Dizionario Greco Antico - Italiano


Istruzioni:

Inserisci la parola da cercare senza accenti né spiriti. Per inserire i caratteri greci usa la tastiera che appare a destra della casella, oppure inserisci la trascrizione in caratteri latini usando questa tabella di traslitterazione.

TRASLITTERAZIONE CARATTERI GRECI
α = a
β = b
γ = g
δ = d
ε = e
ζ = z
η = h
θ = q
ι = i
κ = k
λ = l
μ = m
ν = n
ξ = x
ο = o
π = p
ρ = r
σ,ς = s
τ = t
υ = y
φ = f
χ = c
ψ = j
ω = w



λόγος  [ὁ]
sostantivo maschile

1 parola, detto, discorso
2 il contenuto del discorso, soggetto, argomento
3 colloquio, abboccamento, conferenza, conversazione, dialogo
4 investigazione scientifica, ragionamento, discussione
5 comando, ordine, precetto
6 sentenza, proverbio, oracolo
7 tradizione, fama, voce, racconto
8 gloria, lode, onore
9 parola vana, infondata, discorso vuoto
10 pretesto, scusa
11 racconto inventato, favola
12 racconto vero, storia
13 ciascuna delle sezioni o libri di cui è composta un'opera scritta, specialmente storica
14 principio di vari libri
15 prosa
16 discorso fatto con una certa arte, discorso politico o giudiziario, orazione
17 parola per facoltà di parlare
18 opinione proposizioni, affermazioni
19 considerazione, riflessione, ponderazione, giudizio, cognizione
20 motivo ragionevole, ragione, causa
21 la facoltà di riflettere o di pensare, la ragione
22 ragione che si dà di una cosa, conto
23 riguardo, rispetto, stima
24 numero, classe, grado
25 condizione, patto
26 analogia, relazione, proporzione
27 dichiarazione, definizione
28 il verbo

Hai problemi con i font greci? CLICCA QUI

<<  λογοποιός λογχάριον  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


πᾶσιν προφωνεῖ τόνδε ναυάρχοις λόγον [ESCH] = dà a tutti i duci delle navi questo comando || λόγος ἐστί [ER] = è fama, corre il grido, si dice, dicono || περιειληφέναι τῷ λόγῳ τὸ ὄν = aver determinato con la discussione l'ente || τὰ Ἀναξαγόρου βιβλία γέμει τούτων τῶν λόγων [PLAT] = i libri d'Anassagora sono tutti pieni di siffatte proposizioni || ἐν λόγῳ ἢ ἐν ποιήσει [PLAT] = in prosa o in poesia || ἁπλῷ λόγῳ [ESCH] = in una parola || λόγον τε δοῦναι καὶ δέξασθαι [PLAT] = rendere e chiedere conto || ὁ λόγος αἱρέει με [ER] = la ragione mi consiglia, mi persuade, mi convince || ὡς λόγῳ εἰπεῖν = per dir così, per così dire || τίν εἴρηκας λόγον [SOF] = qual parola hai detto? || λόγον αἰτεῖσθαι [TUC] = domandare la parola || λόγον ἑαυτῷ διδόναι = dare ragione a sé stesso || ἄπτομαι τινος λόγοις || καθάπτομαί τινος λόγοις || ἐπιπλήττω τινί = assalire qualcuno con parole || πρὸς ἀλλήλους τοὺς λόγους ποιεῖσθαι [PLAT] = conferire scambievolmente || μαλακοῖσι καὶ αἱμυλίοισι λόγοισιν θέλγει [OD] = con soavi e molli parole l'accarezza || κατὰ τίνα λόγον = per qual motivo? || κατὰ λόγον = con giudizio, ragionevolmente || λόγους λέγειν [PLAT] = pronunciare discorsi || τοῦτο οὐδὲ πρὸς ἕνα λόγον φαίνεται ἐμβεβλῆσθαι = egli pare esservisi incastrato senza nessuna ragione || ἡ οὐσία ἧς λόγον δίδομεν [PLAT] = l'essenza di cui diamo la definizione || ὠθισμός λόγων = alterco || ressa, impeto, furia, calca || ὀρθὸς λόγος [PLAT] = retto giudizio || ἀναμάχομαι λόγον = riattaccare, ripigliare, il discorso || ἐντείνας τοὺς τοῦ Αἰσώπου λόγους = avendo ridotto in versi le favole d'Esopo || τὸν λόγον σου θυαυμάσας ἔχω = sono pieno d'ammirazione per il tuo discorso || μουσεῖα λόγων = la musicale giuntura delle parole || τρικυμία λόγου = tempestoso ondeggiamento della disputa || λόγῳ παιδεύειν τοὺς ἄνδρας = educare gli uomini con il ragionamento || εἰσιτήριος λόγος [ου, ὁ] = discorso d'apertura || λόγους γράφειν [PLAT] = scrivere discorsi || οὐ πολλῷ λόγῳ εἰπεῖν [ER] = per non andare troppo per le lunghe || λόγους ἀνασπᾶν τινι [SOF] = parlare ad uno con iattanza, arrogantemente || λόγου οὐδενὸς γενέσθαι πρός τινος [ER] = non essere tenuto in nessun riguardo, in nessun conto da qualcuno || τῷ λόγῳ διελθεῖν, διιέναι τι [PLAT] = discorrere di qualcuno || τὸν ἐόντα λόγον λέγειν [ER] = dir la cosa come sta || λέγω οὖν ἑνὶ λόγῳ [PLAT] = dico dunque in una parola sola || τῶν ἄλλων μείων λόγος ἐστί μοι [SEN] = delle altre cose mi do meno pensiero || λόγου ἄξιος [ER] = degno che se ne parli, notevole, ragguardevole, d'importanza || ἀφορίζω λόγον [ISOCR] = dar termine, finire un discorso || λόγου ἕνεκα [PLAT] = così per dire || κατὰ λόγον τῆς δυνάμεως [SEN] = a proporzione delle forze || λόγος μέν ἐστ' ἀρχαῖος [SOF] = è antica sentenza || ἐν τῷ πρόσθεν λόγῳ δεδήλωται [SEN] = è stato dimostrato nel libro antecedente || κατὰ λόγον [ER] = proporzionalmente || ἐν ἀνδραπόδων λόγῳ ποιεῖσθαι [ER] = mettere nel numero degli schiavi, annoverare fra gli schiavi || ἄρχει τις αὐτῶν ἢ ' πὶ τῷ πλήθει λόγος [SOF] = li governa uno solo o il potere è nel popolo? || λόγους ποιέω = lo stesso che λέγειν || κρεῖσσον λόγου γενόμενον τὸ εἶδος τῆς νόσου [TUC] = la specie del morbo terribile sopra ogni dire || ἀπαλλάσσω λόγον [EUR] = interrompere un discorso || διέσπαρται λόγος κατὰ Ῥώμην = si è sparsa a Roma una voce || ἐκβολὴν τοῦ λόγου ποιεῖσθαι [TUC] = fare una digressione dal soggetto || λόγον ἐμβάλλειν περί τινος [SEN] = fare cadere il discorso su qualcosa || εἰς λόγους ἐλθεῖν, συνελθεῖν, ἀφικέσθαι τινί = entrare in conferenza, venire a colloquio, abboccarsi con qualcuno || ἐπίδειξις [εως, ἡ] || ἐπιδεικτικὸς λόγος ὁ = amplificazione oratoria || ὡς ἐπλήθυον λόγοι = come ne corse la fama || ὁ ματαιότερος λόγος ὥρμηται = va attorno la sciocca diceria || πολλάκις μνήμην ἑτέρωθι τοῦ λόγου ἐποιησάμην [ER] = feci più volte menzione nel corso di questa storia || ὁ λόγος ἔχει τινὰ εὐπρέπειαν = il discorso ha una certa speciosità || ἥλικα γὰρ καὶ ὁ παλαιὸς λόγος τέρπειν τὸν ἥλικα [PLAT] = perché ogni età, dice un vecchio proverbio, si compiace della sua stessa età || ἐὰν πρὸς λόγον ᾖ [PLAT] = qualora appartenga al soggetto || λόγῳ ἦσαν οὐκ ἔργῳ φίλοι [EUR] = erano amici a parole ma non di fatto || οὐκ ἔχει λόγον οὐδένα ὧν... = non ha nessuna cognizione di quello che... || τὸ τέλος τῶν λόγων κοινῇ πᾶσιν ἔοικε συνδεδογμένον εἶναι = riguardo alla chiusa dei discorsi pare che tutti quanti la pensino al medesimo modo || ἀμφὶ τούτου διξὸς λόγος λέγεται = intorno a ciò si fanno due diversi racconti || ἐπὶ δὲ λὸγῳ τοιῷδε ὑπίσχομαι = a questa condizione prometto || ἵνα λόγος τέ σε ἔχῃ πρὸς ἀνθρώπων ἀγαθός = per acquistarti buona reputazione fra gli uomini


Sfoglia il dizionario

Α Β Γ Δ Ε Ζ Η Θ Ι Κ Λ Μ Ν Ξ Ο Π Ρ Σ Τ Ζ Φ Χ Ψ Ω


Sfoglia il dizionario greco italiano a partire da:

{{ID:LOGOS100}} ---CACHE---